Irene Pivetti

Irene Pivetti è nata il 4 aprile del 1963 a Milano ed è una politica, giornalista e conduttrice televisiva italiana.

Dal 16 aprile del 1994 all’8 maggio del 1996 è stata Presidente della Camera dei deputati.

Ha militato inizialmente nella Lega Nord, per aderire successivamente a diverse formazioni politiche, Rinnovamento italiano, UDEUR , FdCP.

E’ stata nominata Assessore del comune di Reggio Calabria e di quello di Berceto (in provincia di Parma).

Giornalista ed opinionista, ha condotto programmi a Odeon Tv, La7 e in Mediaset. Si è laureata in Lettere (indirizzo filosofico) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Successivamente ha intrapreso la carriera giornalistica lavorando come consulente editoriale. Direttore di periodici politici e opinionista de L’Indipendente.

Dal 1990 al 1994 è stata responsabile della Consulta cattolica della Lega Lombarda, poi diventata Lega Nord.

Nel 1992 e nel 1994 Irene Pivetti è stata eletta deputata nelle fila del Carroccio. Nello stesso anno è stata nominata Presidente della Camera, carica che ha ricoperto fino al 1996. Sempre nel 1996 ha fondato il movimento Italia Federale, che nel 1998 è confluito in Rinnovamento Italiano e poi nell’Udeur, partito del quale è stata Presidente dal 1999.

Tornata al giornalismo, Irene Pivetti ha collaborato con Il Messaggero (1996-1997), Libero (2000) e Il Campanile nuovo (2000-2002). Dopo la conduzione su La7 del programma “Fà la cosa giusta”, è passata a Mediaset con Bisturi!, Nessuno è perfetto e Giallo 1.

Nel 2005 ha lavorato a Buona Domenica e successivamente nel programma d’inchiesta Tempi moderni.

Nel 2009 su Odeon Tv ha condotto Iride il colore dei fatti. Nello stesso anno è stata nominata assessore di Berceto e l’anno successivo di Reggio Calabria.

Dal 2010 è presidente dell’Associazione italiana degli operatori IPTV.

Dal 2011 al 2013 è stata opinionista nella rubrica “Così è la vita”, trasmessa su Rai 1 nell’ambito della trasmissione Domenica In… e condotta da Lorella Cuccarini,